Share

FIN CUP: PARI PIROTECNICO CON IL RAPALLO

BOGLIASCO – Termina con un pareggio ricco di gol (13-13) e di emozioni il sempre acceso derby del Levante tra Bogliasco e Rapallo, valido per il ritorno della prima fase di Fin Cup.

Nonostante la posta in palio sia praticamente nulla, essendo entrambe le squadre già qualificate al turno successivo complice la rinuncia dell’Imperia, in acqua la rivalità tra bogliaschine e rapalline si fa sentire eccome. Per fortuna a risentirne non è lo spettacolo, visto che ne esce una gara incerta fino all’ultimo e con molteplici ribaltamenti di risultato.

ggg FIN CUP: PARI PIROTECNICO CON IL RAPALLO

 

Alla prima fuga delle tigulline, rispondono prontamente le padrone di casa nella seconda frazione. Poi sono nuovamente le ospiti a scavare il solco, arrivando a più tre ad inizio dell’ultimo quarto. Le ragazze di Sinatra però non demordono e prima dell’ultima sirena calano il tris che vale il pareggio in extremis con Cocchiere, Maggi e Dufour.

 

Tra sette giorni la sfida si rinnoverà al Poggiolino per il primo turno di campionato.

TABELLINO:

BOGLIASCO BENE-RAPALLO PN   13-13 (3-4, 5-3, 2-5, 3-1)

Bogliasco Bene: Malara, Viacava 2, Zimmerman 2, Dufour 2, Trucco, G. Millo 1, Maggi 2, Rogondino, Boero, Rambaldi, Cocchiere 3, Casey 1, E. Falconi. All. Sinatra.

Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 1, Gragnolati 4, Avegno 1, Marcialis 2, Sessarego, D’Amico, Giustini, Van der Graaf, Cuzzepè, Genee 4, Gagliardi, Gaetti. All. Antonucci.

Arbitri: Ruscica e Savino.

 

Note: espulse per limite di falli: Van Der Graaf (R) nel terzo tempo; Maggi (B), Gragnolati e Cuzzupè (R) nel quarto tempo.

Leave a Comment