Share

FINALI SCUDETTO, U15F A CACCIA DEL BIS

OSTIA – La speranza è quella di confermare quel titolo conquistato un anno fa. L’obiettivo è invece di provare a portare alla Vassallo la terza medaglia tricolore di questa calda estate dopo l’oro conquistato dalle Under 17 e l’argento vinto domenica scorsa dalle Under 19, senza dimenticare il primo posto raggiunto dalle Under 13 nel prestigioso Hawabawa Festival. Per farlo le Under 15 del Bogliasco Bene dovranno battere la concorrenza delle migliori formazioni d’Italia, di scena da sabato a martedì nelle finali scudetto di categoria in programma al polo natatorio federale di Ostia.

IMG-20180227-WA0000 FINALI SCUDETTO, U15F A CACCIA DEL BIS

Como Nuoto, Acquachiara Napoli e Rapallo le prime avvversarie che nell’ordine le biancazzurre di Mario Sinatra incontreranno sul proprio cammino nel girone preliminare che le vedrà protagoniste sabato pomeriggio e domenica. Trieste, Orizzonte Catania, SIS Roma e le spezzine del Venere Azzurra le compagini inserite nell’altro raggruppamento, quello dal quale uscirà la rivale dei quarti di finale di lunedì mattina quando prenderà il via la fase ad eliminazione diretta in gara secca.

In palio, oltre al titolo nazionale, ci sono anche punti pesanti nella corsa al Trofeo del Giocatore, riconoscimento che la Federnuoto assegna ogni anno alla società italiana che ottiene i migliori risultati sommando le prestazioni di tutte le categorie maschili e femminili sia a livello di prima squadra che di giovanili. Una speciale classifica che vede il Bogliasco in lotta con An Brescia e Posillipo per la conquista di un premio che negli ultimi sette anni è sempre stato ad esclusivo appannaggio dalla società levantina.

Leave a Comment