Share
G.A.G.

G.A.G.

GAMBE, ADDOMINALI, GLUTEI,  images-34 G.A.G.

 Un allenamento mirato a rinforzare e tonificare la muscolatura di queste tre zone.

 

GAG è, infatti, l’acronimo di gambe, addominali e glutei, le tre aree corporee della parte inferiore del corpo più soggette ad accumulare adipe.

GAG-esercizi-per-gambe-addominali-e-glutei1-300x200 G.A.G.In pratica, attraverso esercizi a corpo libero o con piccoli attrezzi, quali step, manubri, barre e cavigliere, si lavora unicamente su questi distretti muscolari

È cosa risaputa che le donne non sono mai contente del proprio fisico, sono sempre attente ai dettagli e si sentono a disagio se qualcosa non va. In parte è colpa dei modelli proposti dalla televisione: fisici magri e curve al punto giusto. Inoltre, non va sottovalutata la corsa contro il tempo: le donne, con l’avanzare dell’età si vedono più tonde, con il sedere sceso e la cellulite.

Lo sport può essere un buon rimedio, può aiutare a scolpire zone che non piacciono o a mantenere tonici punti che col tempo potrebbero cedere. In particolare, per la parte bassa del corpo è stata studiata una lezione interamente dedicata alla tonificazione, il così detto G.A.G. (gambdownload-21 G.A.G.e-addome-glutei).

I punti critici delle donne possono essere riassunti in tre parole: gambeaddomeglutei. Per tale motivo nel mondo del fitness è presente, da almeno un decennio, la lezione di G.A.G. dedicata interamente alla tonificazione di queste tre zone

GAG è alla portatagag G.A.G. di tutti, donne e uomini, principianti e non.

GAG è il Fitness  non intensivo o stressante per rassodare e tonificare Gambe, Addominali e Glutei.

GAG permette anche di bruciare il grasso superfluo e migliorare la microcircolazione delle gambe per combattere gli inestetismi della cellulite.

Il programma GAG consiste in un lavoro effettuato a terra ed in piedi, sempre con l’ausilio della musica, e che, se praticato per almeno 3 sedute a settimana, può dare ottimi risultati.gag G.A.G.

Le lezioni di G.A.G. si aprono con cinque-dieci minuti di riscaldamento, per passare poi agli esercizi specifici, spesso preceduti o intervallati da fasi di lavoro aerobico. Gli esercizi di tonificazione, con o senza l’ausilio di piccoli attrezzi – images-22-300x158 G.A.G.pesetti, cavigliere, body bar ecc..- sono intensi (ma non estenuanti) e coinvolgono tutto il corpo. Si conclude sempre con una fase di stretching, per allungare e distendere i muscoli che hanno lavorato.

Tale lezione può essere accompagnata da una parte aerobica molto intensa o, al contrario, essere statica e concentrata per intero sulla tonificazione dei muscoli. Vengono coinvolti a turno i mu201401-300x277 G.A.G.scoli dell’addome (addominali alti, bassi, girovita), delle gambe (quadricipiti, ischio-crurali, interno coscia e polpacci) e dei glutei. Si costruisce la lezione sulla base di esercizi man mano sempre più faticosi, sfruttando talvolta un carico o peso maggiore. I risultati sono davvero notevoli: i glutei diventano più tondi e sodi, l’interno coscia si tonifica dopo poche lezioni, le gambe acquistano un tono muscolare ottimo e la pancia si assottiglia e delinea in maniera evidente 

Quando la lezione di G.A.G. è accompagnata da attività aerobica (con l’uso di step, con la corsa o l’aerobica in generale) i benegag_-980x336-300x103 G.A.G.fici sono maggiori: oltre alla tonificazione, infatti, possiamo avere una perdita di peso e bruciare almeno il doppio delle calorie.

Come in tutte le cose, bisogna affrontare questa attività con la dovuta costanza, per ottenere dei risultati ottimali.download-3 G.A.G.

Bisogna, inoltre, alternare la lezione di G.A.G. con altri allenamenti e concentrarsi anche sulla parte alta del corpo; questo per mantenere tutto il corpo attivo e tonico. 

 GAMBE-ADDOMINALI-GLUTEI, funziona,eccome se funziona!

 

E non scordiamoci i benefici che l’agag-gambe-addome-glutei-300x150 G.A.G.ttività fisica porta complessivamente alla nostra salute:controllo del peso corporeo,miglioramento dell’efficienza muscolare,prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari,prevenzione e cura diabete e ipercolesterolemia, minor rischio di osteoporosi e miglioramento dell’umore e della sensazione di benessere.

 

 

 

Leave a Comment