Share
LA GINNASTICA PRE-PARTO IN ACQUA

LA GINNASTICA PRE-PARTO IN ACQUA

Il nuoto per le gestanti è un’attività mirata a spegnere le posture sbagliate assunte durante il periodo della gravidanza, e a generare benessere psico/fisico nella donna.

L’effetto massaggiante dell’acqua produce infatti un rilassante benessere.

La ginnastica in acqua è importante per le donne sia durante che dopo la gravidanza. Alcune delle attività che rientrano nel campo dell’idroterapia infatti rappresentano un’ottima ginnastica pre e post parto.

Ecco i principali benefici della ginastica pre-parto in acqua

  • aiuta ad alleviare i dolori causati dal sovraccarico sulla spina dorsale;
  • riduce il rischio di incorrere nelle patologie tipiche della gravidanza come vene varicose, nausea, mal di testa, ecc.;
  • consente alla gestante di mantenersi in salute durante tutto il periodo di gravidanza;
  • consente alla donna di muoversi evitando che la spina dorsale subisca traumi particolari;
  • riduce la tensione;
  • combatte il problema delle gambe gonfie e favorisce la circolazione;
  • migliora l’attività dell’intestino;
  • favorisce un’ottima funzionalità della circolazione;
  • rafforza le difese immunitarie;
  • contribuisce ad allentare la tensione dello stomaco che, spesso, a fine gravidanza è schiacciato dall’utero, favorendo così anche la digestione, la respirazione, e la diminuzione della pressione sulla vescica;
  • Aumenta il lavoro dei reni aumentando la diuresi e quindi la purificazione dell’organismo.

Questo tipo di ginnastica pre-parto prevede una serie di esercizi in acqua calda:

questo contribuisce a distendere i muscoli e le articolazioni donando alla futura partoriente, e di conseguenza anche al bambino, un senso di profondo relax e benessere sia fisico che psicologico.

Leave a Comment