Share

L’UNDER 20 SUDA MA BATTE IL CROCERA DEGLI EX

GENOVA – Fatica più del previsto ma alla fine l’Under 20 bogliaschina si aggiudica lo scontro al vertice con il Crocera e incamera la terza vittoria in altrettanti turni di campionato, issandosi solitaria in vetta alla classifica. Nella vasca genovese termina 10-8 per i levantini che però hanno il loro daffare nel piegare la resistenza di una squadra con tanti ex tra le proprie fila.

Sono proprio i padroni di casa a portarsi subito in vantaggio, Bogliasco reagisce e all’inizio del secondo tempo si trova avanti 5-2. Il Crocera però non molla e a cavallo dell’intervallo lungo opera prima l’aggancio e poi il sorpasso, mettendo a segno un break di quattro reti. Proprio la rete del momentaneo 6-5 fa però suonare la sveglia tra i biancazzurri che rispondono con il proprio contro-break portandosi sul 10-6 nel giro di otto minuti e lasciando agli avversari soltanto la consolazione di dimezzare lo svantaggio nelle ultime azioni di gioco.

Prossimo impegno per i ragazzi di Gimmi Guidaldi martedì 23 alla Vassallo contro il Sori.

TABELLINO:

CROCERA STADIUM-BOGLIASCO BENE  8-10   (2-3, 2-2, 2-2, 2-3)

CROCERA: Ferrero, Amorevole, Pedrini 3, Stefanoni, Di Stefano 1, Figini 1, Raco 2, Miceni 1, Ieno, Dellepiane, Moraci, Damonte, Sanfilippo. All. F. Campanini.

BOGLIASCO: Di Donna, Tamburini 1, Congiu 1, Pellerano 2, Gardella, Merli, Guidi 1, Ferrero 3, Cosso, Orlandini 1, Puccio D. 1, Greco, Chiarlo. All. G. Guidaldi.

ARBITRO: Marco Piano.

IMG-20180116-WA0000 L'UNDER 20 SUDA MA BATTE IL CROCERA DEGLI EX

 

 

Leave a Comment