Share

SINCRO, QUANTE SODDISFAZIONI A SAN MARINO

Ricca trasferta sammarinese per le nostre sincronette in questo lungo ponte festivo.

Come già accaduto dodici mesi fa, anche quest’anno le sirenette bogliaschine hanno infatti partecipato con ottimo profitto al Trofeo Spring San Marino.
Alla competizione tenutasi nella piccola Repubblica del Titano hanno partecipato più di mille atlete che, in rappresentanza di oltre 50 società italiane, hanno eseguito complessivamente 600 balletti.
Nonostante la nutrita concorrenza le atlete del Bogliasco hanno saputo farsi onore togliendosi molte soddisfazioni.

A cominciare dalle più piccole. Le esordienti B e C hanno portato a casa ben tre medaglie, grazie al secondo posto di Paolo Bettini e Linda Cazzaniga nel doppio B ed ai due terzi di Giulia Giunta e Beatrice Tavazzani, nel doppio C, e di Paola Bettina nel singolo B.

Per quanto riguarda la squadra allenata da Letizia Panchieri e Giulia Ugoste, composta in gran parte da ragazze al primo anno nel mondo del sincronizzato, una buona prestazione non è bastata a Giulia Giunta, Beatrice Tavazzani, Irene Parente, Cloe Negri, Sofia Garibaldi e Viola Righetti per centrare il podio.

Buoni piazzamenti sono giunti anche dalle nostre atlete della propaganda, classificatesi nel seguente modo:
11° posto su 66 per Gaia Federici e Annasilva Ferrando;
12° posto su 52 per Matilde Parodi e Laura Bandoni nella categoria juniores;
7° posto su 22 per Isabella Mirelli e Vanessa Vergassola nella categoria assoluta;
13° posto su 49 per Gaia Federici nel solo categoria ragazze;
11° posto su 39 per Laura Bandoni nella categoria juniores;
10° posto su 20 per Isabella Mirelli nella categoria seniores;
5° posto su 13 nel libero combinato categoria juniores per Vanessa Vergassola, Matilde Parodi, Laura Bandoni, Elena Armijos, Gaia Federici, Annasilvia Ferrando, Francesca Macció, Martina Angelini, Sofia Moretti e Margherita Pisano.
4° posto su 14 nella squadra senior: Vanessa Vergassola, Matilde Parodi, Laura Bandoni, Elena Armijos, Gaia Federici, Annasilvia Ferrando, Isabella Mirella e Alice Ottonelli.

“Devo dire che entrambi i gruppi si sono molto ben comportati – commenta Letizia Panchieri – le grandi hanno dimostrato la loro oramai acquisita esperienza, pur non essendo state seguite in gara dal loro tecnico Elena Risso, assente per motivi di lavoro, ma che comunque credo abbia ottimi motivi per essere contenta. Per quanto riguarda le mie due categorie, invece, mi ritengo più che soddisfatta. Abbiamo ottenuti diversi buoni piazzamenti che mi fanno capire che stiamo lavorando nel modo giusto. Insieme alla mia collega Giulia Ugoste siamo già pronte per preparare le prossime gare al meglio”.

“Sono assolutamente d’accordo con Letizia – ha confermato Giulia Ugoste – Sto imparando a conoscere adesso tutti e tre i gruppi e non posso che essere soddisfatta di questa trasferta. Il prossimo obiettivo sarà migliorare tecnicamente, avere una maggior sicurezza soprattutto per le piccine alle prime armi e raggiungere una desiderata e meritata medaglia con la squadra”.

SINCRO SINCRO, QUANTE SODDISFAZIONI A SAN MARINO

Leave a Comment