Share

SINCRO, RAGAZZE POCO FORTUNATE NEL CAMPIONATO ITALIANO

BARI – Lasciano Bari con un po’ di amaro in bocca le sincronette del Bogliasco Bene al termine del Campionato Italiano della Categoria Ragazze svoltosi nel fine settimana nel capoluogo pugliese.
Nella gara di balletto Beatrice Petta, al suo primo anno nella categoria, non si fa tradire dall’emozione ritagliandosi uno spazio importante tra le più grandi e conquistando la prima metà parte della classifica.
Stesso risultato anche per quel che riguarda l’esercizio di squadra dove Beatrice, assieme alle compagne Gaia Ravina, Camilla Barberis, Alessandra Scarlatti, Elena Delfante, Francesca Crovetto,Giorgia Macino e Paola Mazzucchelli si sono ben comportate in una rootin tutta nuova.
Qualche imprecisione in più, invece, per il libero combinato dove le ragazze insieme a Matilde Petta non sono riuscite a eguagliare il risultato fatto al mattino scivolando così più basse in classifica.
Risultati poi sfumati da una prova priva di concentrazione nella gara degli obbligatori dalla maggior parte delle atlete.

Questo le parole di commento dell’allenatrice bogliaschina Letizia Panchieri: “Sono quasi soddisfatta per quanto riguarda gli esercizi di balletti; non posso esserlo altrettanto per la gara degli esercizi obbligatori dove è mancata totalmente la concentrazione arrivando a risultati che sommati all’esecuzione dei balletti ci hanno fatto perdere posizioni nella classifica combinata. Dispiace molto perché alla fine è la gara più importante dell’anno e vederla sfumare così per delle imprecisioni e la mancata concentrazione fa rabbia. Sicuramente quattro giorni all’aperto sotto un sole che non lasciava scampo ci ha aiutato ancora meno essendo abituate alla nostra piscina al chiuso; prendiamo e portiamo a casa per ripartire ancora più forti di prima”.

 

IMG-20170703-WA0000 SINCRO, RAGAZZE POCO FORTUNATE NEL CAMPIONATO ITALIANO

Leave a Comment