Share

SINCRO, TANTI SORRISI NELLA SECONDA USCITA STAGIONALE

SAVONA – Seconda gara stagionale, la prima del 2018, per le sirenette del Bogliasco Bene. Nel fine settimana appena passato, le ragazze del nuoto sincronizzato sono state protagoniste presso la piscina Zanelli di Savona delle gare di qualificazione ai campionati italiani in ben quattro categorie: Assoluti, Juniores, Ragazze ed Esordienti A.

IMG-20180115-WA0000 SINCRO, TANTI SORRISI NELLA SECONDA USCITA STAGIONALE

Tra le juniores ottima prova di Adriana Camposaragna, piazzatasi sul terzo gradino del podio alle spalle delle sole Nazionali Linda Cerrutti e Federica Sala. Adriana si è poi messa in luce anche nella gara degli obbligatori, vincendola. Ottime anche le prestazioni di Silvia Demarchi, Carolina Cavoli e Chiara Tubino che hanno centrato la qualificazione ai campionati italiani Juniores. Soddisfatta per i risultati raggiunti la responsabile tecnica Ada Queirolo: “Brave a tutte. La squadra sta dimostrato di avere carattere e hanno messo in pratica il lavoro fatto fino ad oggi. Va detto che il “gruppo 2″ degli obbligatori era uno dei gruppi di difficoltà più elevata e non è stato per nulla facile affrontarlo per molte delle atlete in gara. Alle ragazze che non si sono q

ualificate, ricordo che ci sarà un altro appuntamento per poter riprovare a centrare l’obiettivo”.

 

Nella categoria Ragazze, Francesca Crovetto ha centrato la qualificazione per i campionati italiani, mentre Paola Mazzuchelli ed Elena Del Fante hanno acquisito rispettivamente la stella 6 e 7 potendo così accendere alla prossima prova per l’accesso ai nazionali.

Buoni i risultati ottenuti anche dalle cinque atlete partecipanti alle selezioni delle Esordienti A. Di queste ben quattro, Cecilia Moretti, Allegra Spinetta, Eva Zane e Marianna Bartoli hanno ottenuto la qualificazione a punteggio pieno, con le prime tre capaci anche di garantirsi già anche il punteggio per i campionati italiani estivi.
Ovviamente soddisfatte, anche in questo caso, le allenatrici Elena Fossati e Martina Libreri: “Sarà un anno tosto dove però possiamo ottenere tanto, stiamo lavorando bene e crediamo in questo gruppo e nel loro potenziale. A Savona tutte le nostre ragazze si sotto fatte valere nonostante il poco tempo per poter imparare nuove figure. Brave a tutte, quindi, che hanno dimostrando ancora una volta come il lavoro ripaghi sempre. Continuiamo così!”

Leave a Comment