Share

U17M, IL SOGNO TRICOLORE SI INFRANGE IN SEMIFINALE

FIUGGl – Si interrompe in semifinale il sogno del Bogliasco Bene di confermarsi Campione d’Italia Under 17 maschile. Nel penultimo atto della stagione, i ragazzi di Fabio Gambacorta vengono superati 8-6 dalla Roma Nuoto, che virtualmente si vendica della sconfitta patita una settimana fa a livello di Under 20.
Forte delusione per i nostri ragazzi che avevano preparato al meglio la partita e mostrato forti miglioramenti, dopo un avvio di stagione altalenante. Qualche occasione di troppo sprecata, un pizzico di sfortuna e tanta emozione hanno contribuito in modo significativo al risultato di oggi, contro un avversario alla portata e dopo una comunque valida prestazione.
Primo tempo che si chiude in parità 3-3 ma il Bogliasco spreca molto mancando di freddezza sotto rete, favorendo la ripresa degli avversari. Poi la Roma allunga le distanze nel secondo quarto, il Bogliasco reagisce segnando due reti e mantenendo la porta inviolata nella terza frazione di gara, ma non è sufficiente. Gli avversari chiudono la partita con due gol e staccano i ragazzi 8-6.
Fondamentale l’ultimo impegno di domani contro la Florentia alle 11.30 per giocarsi il bronzo conquistando il terzo posto, come spiega lo stesso tecnico bogliaschino: “Continuiamo a giocarcela con un cuore enorme – dichiara Gambacorta nonostante la delusione – Adesso si resetta tutto e pensiamo a domani. Voltiamo pagina ed inseguiamo un sogno, il bronzo sarebbe un traguardo magnifico per il gruppo. Bisogna reagire”.

66-1 U17M, IL SOGNO TRICOLORE SI INFRANGE IN SEMIFINALE

 

Leave a Comment