Share
WALKING

WALKING

CON LA CAMMINA VELOCE PERDI CHILI, SGONFI I PUNTI CRITICI E TI TONIFICHI PASSO DOPO PASSO

Per dimagrire e conquistare la silhouette dei sogni, non è necessario sfiancarsi di sport strambi e diete punitive.

det-pic-300x107 WALKING

Walking Program:  il tuo allenamento sul tapis roulant per dimagrire, gambe, cosce e glutei:

L’allenamento con la camminata veloce (Walking) risulta davvero efficace per dimagrire e per rassodare gambe, cosce e glutei; dopo i primi 15-20 minuti di camminata veloce, l’organismo inizia, infatti ad utilizzare i grassi in eccesso per produrre l’energia necessaria all’allenamento; il Walking (camminata veloce) porta quindi a ridurre progressivamente i cuscinetti adiposi in eccesso.

Praticare il Walking è utile anche per gli addominali che rimangono sempre contratti perché devono stabilizzare il corpo mentre si muove sul tapis roulant.

walking-program1-300x263 WALKINGIl  Walking per il benessere e la salute

Camminare è un vero toccasana per il benessere, lo confermano anche le ricerche in merito: camminare ad un buon ritmo aiuta a prevenire malattie importanti (come le patologie cardiovascolari e il diabete) e tiene lontano il tumore al colon. In particolare uno studio pubblicato sull'”International Journal of Cancer” conferma che chi fa una passeggiata di un’ora a passo svelto ha il 31% di probabilità in meno di sviluppare il tumore al colon. Camminare favorisce infatti la mobilità intestinale; ma la camminata veloce favorisce anche il lavoro dell’ormone insulina che metabolizza al meglio gli zuccheri prevenendo il diabete: Camminare inoltre aiuta la mineralizzazione ossea (primo passo contro l’osteoporosi) e mantiene meglio la funzionalità cardiaca allenando il cuore.

Infine, la camminata veloce e l’allenamento con il Walking Program aiuta a perdere peso e dimagrire.

TUTTI I BENEFICI DEL CORSO DI WALKING

  • il Walking aiuta a dimagrire e perdere peso per effetto del lavoro aerobicowalking-program-event-2010-010-300x225 WALKING
  • il Walking è un’attività ad alta intensità e a basso impatto, si bruciano molte calorie ma lo stress a livello fisico è minimo
  • il Walking tonifica tutto il corpo e in particolare rassoda gambe e glutei
  • il Walking allena l’apparato cardiorespiratorio
  • il Walking combatte il colesterolo
  • il Walking combatte l’osteoporosi e l’alta pressione del sangue, è utile per chi soffre di diabete
  • il Walking aiuta a scaricare le tensioni e lo stress

Camminare è di certo l’attività fisica più naturale, atraumatica e priva di rischi per le articolazioni. Il corso di Walking è alla portata di tutti, anche delle persone obese, in sovrappeso, molto sedentarie, o a chi si è appena ripreso dopo un infortunio e una forzata inattività.

Il corso di Walking consente un allenamento personalizzato perché ognuno può regolare l’intensità e lo sforzo dell’esercizio in base alle proprie esigenze e alle proprie capacità fisiche.

IL WALKING PROGRAMslide1-300x200 WALKING

Consiste in esercizi di facile apprendimento, adatti a tutte le età e a tutte le esigenze;si tratta di una lezione svolta su un tapis roulant meccanico, di circa 45 minuti, nella quale ai vari tipi di camminata veloce e lenta si abbinano anche esercizi per le braccia eseguiti a corpo libero o con l’ uso di piccoli attrezzi (manubri ), in questo modo l’ allenamento è completo e coinvolge anche la muscolatura delle braccia oltre a rassodare gambe e glutei.

Per le sue caratteristiche può essere adottato per mantenere lo stato di benessere (fitness e wellness), per coadiuvare e integrare un programma dimagrante, per strutturare un allenamento pre-atletico e atletico, per la riabilitazione post-traumatica e post-fisioterapica e la prevenzione delle patologie correlate alla senescenza.

CENTRO  UFFICIALE WALKING PROGRAM – ISTRUTTORI CERTIFICATI  WALKING PROGRAMimages-14 WALKING

 

PER SAPERNE DI PIU’

tapis-roulant--300x176 WALKING

Il Walking , dal punto di vista tecnico, è un perfezionamento del movimento naturale della camminata: la parola stessa significa appunto “camminare”. È un gesto spontaneo e naturale che tutti siamo in grado di compiere, ma che tendiamo ad usare sempre meno.

Per iniziare a praticare il Walking non c’è bisogno di una preparazione particolare, non ci sono rischi e controindicazioni.

Il Walking è un potente anti stress

Come è noto, Il nostro benessere psico-fisico risiede in un perfetto equilibrio tra la mente ed il corpo. Questo equilibrio viene però costantemente minacciato dai ritmi intensi della vita quotidiana e sovente gran parte del nostro lavoro si svolge esclusivamente a livello mentale. Questo comporta la necessità di ricorrere a una pratica motoria specifica per ristabilire il nostro benessere. Il Walking si presta ottimamente al raggiungimento di questo risultato.

BENEFICI ANTI-STRESS DEL WALKING

Seguire le sedute di Walking periodicamente porta a migliorare il tono dell’umore perché il nostro corpo libera delle sostanze, le endorfine e le serotonine, capaci di contrastare l’ansia e la depressione.

Corsi-di-Walking-camminare-sul-tapis-roulant-per-dimagrire-gambe-e-glutei-sodi-bruciare-700-Kcalorie WALKINGSi riarmonizza il battito del cuore che, come sappiamo, nei momenti di stress tende ad accelerare, causando ansie e paure.

In seguito ai miglioramenti fisici del corpo, la mente tende ad allontanare i problemi rendendoli meno assillanti e, allo stesso tempo, tende a vedere con maggiore tranquillità le preoccupazioni di tutti i giorni in modo da poterle affrontarle serenamente.

Si regolarizza il respiro, che invece nei momenti di ansia e di paura tende a farsi corto, superficiale e “alitante”.

Si scaricano le tensioni muscolari accumulate nei momenti di stress, senza il rischio di strappi o stiramenti.

Si protegge l’organismo da osteoporosi e da artrosi: infatti uno sforzo moderato e costante stimola la capacità delle ossa di assimilare il calcio e vi è produzione di sostanze come l’elastina ed il collagene che formano le cartilagini.

Si ristabiliscono i valori della pressione, i livelli dei trigliceridi e del colesterolo: si consumano cioè i grassi.walking-1 WALKING

Consigli pratici

È bene, nel caso si voglia praticare il Walking, seguire alcuni accorgimenti importanti:

Per iniziare, non bisogna avere troppa fretta, ad esempio ponendosi degli obiettivi impossibili da raggiungere. È necessario invece procedere gradualmente per tappe e per livelli.

In ogni caso, conviene seguire la vecchia regola di rallentare o di fermarsi quando il respiro si fa affannoso.

È bene prepararsi con qualche esercizio di stretching (allungamento dei muscoli) sia prima della seduta di Walking che dopo.

Porre attenzione a curare la propria postura, magari facendosi consigliare da un esperto: la camminata deve risultare fluida, armoniosa ed elastica se si vogliono avere dei benefici.

walking-300x150 WALKINGBere acqua durante e dopo l’allenamento; mangiare cibi ricchi di sodio e di potassio (banane, patate, pomodori, latte, riso, carne di pollo, piselli, lenticchie, mandorle, spinaci).

Curare l’abbigliamento, indossando abiti comodi ed in fibre naturali. Calzare scarpe comode, con la suola rigida alta circa tre centimetri e la parte interna morbida.

Leave a Comment